Oporto | Storia di Oporto | Turismo a Oporto | Contattaci | Links

Oporto, in Portogallo

La Città di Oporto (Porto)

Oporto è una delle maggiori città del Portogallo, capoluogo dell'omonimo distretto. Occupa una superficie di quarantadue chilometri quadrati e accoglie circa duecentoquarantamila abitanti, raggiungendo una densità di poco inferiore ai seimila abitanti per chilometro quadrato.

La città si pone sulla riva destra del fiume Douro, il terzo della penisola iberica in quanto a lunghezza (sfiora i novecento chilometri e si fa superare solo dal Tago e dall'Ebro). Si situa in corrispondenza di importanti linee stradali.

A Oporto l'industria è particolarmente sviluppata e fin dal passato si è concentrata sul settore alimentare, tessile e meccanico rivaleggiando con la capitale portoghese. E' stato un centro molto fiorente che a partire dal quattordicesimo secolo ha sfruttato il legno e l'oro pregiato per arricchire gli edifici, specialmente le Chiese che ancora oggi si ergono in città.

Famosa per la produzione di un ottimo vino, Oporto va visitata angolo per angolo per non perdere anche il più piccolo scorcio: la via principale è Avenida dos Aliados, attorniata da negozi dove acquistare i prodotti tipici e da bar dove trascorrere qualche momento di tranquillità.

Peculiari di Oporto sono le case strette e alte realizzate con la pietra granitica di quest'area. Tra i maggiori richiami citiamo il Mercado do Bolão, nel quartiere commerciale della città, la cattedrale, tra le più antiche chiese romaniche portoghesi, e i meravigliosi ponti colleganti le sponde del fiume.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio